Associazione dei Salesiani Cooperatori

Regione Italia - Medio Oriente - Malta

Nel centenario della nascita di Vera Grita, mistica dell’Eucarestia, intervista a Maria Rita Scrimieri 

In vista del centenario della nascita della Serva di Dio Vera Grita, Laica, Salesiana Cooperatrice, avvenuta il 28 gennaio 1923, il Centro Studi “Opera dei Tabernacoli Viventi” (OTV), la Conferenza delle Ispettorie Salesiane d’Italia (CISI) e i Salesiani Cooperatori propongono un’intervista online a Maria Rita Scrimieri, Coordinatrice del Centro Studi “OTV”.

L’intervista sarà trasmessa in diretta sabato 21 gennaio 2023, dalle ore 9 alle ore 10 (UTC+1), sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di ANS, e verrà condotta da don Pierluigi Cameroni, Postulatore Generale delle Cause dei Santi della Famiglia Salesiana; sarà realizzata in italiano, con traduzioni in inglese, spagnolo, francese e portoghese.

Il Rettor Maggiore nella sua Strenna per il 2023, dal titolo “COME LIEVITO NELLA FAMIGLIA UMANA D’OGGI. La dimensione laicale nella Famiglia di Don Bosco” esplora la dimensione laicale del carisma salesiano e cita in particolare quattro figure esemplari: Mamma Margherita, Bartolomé Blanco Màrquez, Attilio Giordani e Vera Grita.

Nella presentazione di Vera Grita, “Salesiana Cooperatrice e insegnante, strumento di un’Opera mistica che impegna ogni cristiano a far fruttificare la grazia dell’Eucarestia”, afferma nello specifico: “Vera Grita attesta anzitutto un orientamento eucaristico totalizzante, che si fa esplicito soprattutto negli ultimi anni della sua esistenza. Non ha pensato in termini di programmi, di iniziative apostoliche, di progetti: ha accolto il ‘progetto’ fondamentale che è Gesù stesso, fino a farne vita della propria vita. Il mondo odierno attesta un grande bisogno di Eucaristia. Il suo cammino nella faticosa operosità dei giorni offre anche una nuova prospettiva laica alla santità, divenendo esempio di conversione, accettazione e santificazione per i ‘poveri’, i ‘fragili’, i ‘malati’ che in lei possono riconoscersi e ritrovare speranza”.

Per assistere all’intervista a Maria Rita Scrimieri sarà sufficiente collegarsi alla pagina Facebook e al canale YouTube di ANS, dove sarà possibile vederla anche successivamente.

Fonte: Infoans.org